Pipistrelli in casa? Ecco come liberarvene

I pipistrelli sono un animale importantissimo nell’equilibrio dell’ecosistema; fra i ruoli più importanti che ricoprono, basta ricordare quello di divorare enormi quantità di insetti, impedendone la sovrappopolazione. Proprio per questo, molte persone decidono di ospitarne alcuni in apposite casette nei propri giardini, come metodo ecologico e naturale di controllo ed eliminazione degli insetti molesti. Tuttavia, questo non significa che li vogliamo dentro le nostre case; quando colonizzano le soffitte, ad esempio, possono creare gravi danni. Prima che questo accada, imparate a riconoscere i segni di un’infestazione, e scoprite come liberarvene, leggendo queste righe.

Avete un’infestazione di pipistrelli?
Quando i pipistrelli infestano una casa, ci sono diversi segnali che ne rivelano la presenza. Purtroppo, i pipistrelli possono creare veri danni anche all’esterno delle nostre case, ad esempio costruendo i loro nidi sulle grondaie, sui tetti, perfino sui davanzali: e non disdegnano nemmeno i garage, i grandi giochi da giardino per bambini, e i casotti degli attrezzi. Queste sono dunque le prime zone che dovrete esaminare: per fortuna, i nidi sono grandi e riconoscibili, e li noterete facilmente.

Per quanto riguarda l’interno della casa, ci sono dei segnali particolari da cercare. Il più comunemente rilevato è un odore sgradevole, anche se sottile, in alcune aree della casa; questo è dovuto all’accumularsi del guano dei pipistrelli stessi, e della loro urina, oltre ai resti dei loro pasti. Purtroppo, questi ultimi possono anche decomporsi, il che causa potenziali problemi di salute oltre a generare gli odori sgradevoli che dicevamo. Oltre all’odore, anche rumori notturni, causati dai pipistrelli che interagiscono, e strane macchie nerastre intorno a piccoli fori nelle pareti, dovute al grasso della pelliccia degli animali che lascia residui sul muro, potranno farvi sospettare di avere un’infestazione in corso.

Come liberarvi dei pipistrelli

Se confermate di essere vittima di un’infestazione di pipistrelli, ci sono alcune strategie che potete mettere in atto direttamente per provare a liberarvene. Una di queste è rendere la casa un ambiente non ideale per questi animali; potete spegnere le luci esterne, chiudere gli accessi anche piccoli (che un pipistrello può sfruttare), ed eliminare le fonti d’acqua esterne. Talvolta anche solo installare una casetta apposita nel giardino può dissuadere i pipistrelli dall’entrare in casa vostra, facendo loro preferire un ambiente tutto per sé.
Naturalmente, in casi più gravi, dovrete rivolgervi a dei professionisti della disinfestazione – soprattutto se, come può accadere in casi molto gravi, i pipistrelli stanno minacciando l’integrità strutturale stessa della casa.

Potrebbero interessarti anche...