Diploma online: tutto quello che c’è da sapere

Studiare online per il conseguimento del diploma è possibile? La risposta è affermativa, seppur con qualche condizione da rispettare. Occorrono, infatti, una ferrea volontà, un buon metodo di studio e realismo quanto basta per affrontare eventuali ostacoli che si presenteranno durante il percorso. Nelle prossime righe scoprirete come prepararvi al meglio e tutte le informazioni necessarie per raggiungere l'obiettivo. E arrivare all'Esame di Stato senza brutte sorprese.

Studiare online, l'alternativa del futuro

Va fatta una premessa: seguire corsi per prendere il diploma online è consentito dalla legge. Fino a qualche tempo fa, le strade per chi voleva terminare le superiori dopo un'interruzione e conseguire un valido titolo di studi erano essenzialmente tre:

  • iscrizione a una scuola di recupero per gli anni scolastici
  • corsi serali presso gli istituti superiori
  • percorsi da autodidatta.

Tuttavia, negli ultimi anni si è fatta strada una quarta opportunità: quella di seguire delle lezioni online su piattaforme gratuite o a pagamento, direttamente da casa. Dopo l'iscrizione, in base all'indirizzo prescelto e con l'aiuto di un tutor viene elaborato un piano personalizzato, a cui fanno seguito spiegazioni, esercizi e verifiche in itinere. Per ottenere il diploma, lo studente dovrà affrontare l'esame finale in un istituto statale o parificato.

Lezioni in rete, i vantaggi di studiare da casa

Rispetto a qualche anno fa, dispositivi per la connessione dati e computer sono strumenti accessibili a chiunque. Va detto, inoltre, che la mole di informazioni reperibili in rete aumenta in modo esponenziale di anno in anno: scegliendo le fonti giuste, è possibile diminuire le visite in biblioteca e gli acquisti sui libri di testo.

Ma il risparmio di tempo e di denaro, insieme all'opportunità di studiare senza muoversi dalla propria stanza, non sono gli unici vantaggi di questo nuovo approccio. Tra i punti di forza vale la pena ricordare:

  • assenza dell'obbligo di frequenza
  • disponibilità di dispense e registrazioni online 24 ore su 247 giorni su 7, direttamente dal sito web
  • possibilità di studiare ovunque
  • assistenza di un insegnante su richiesta
  • supporto tecnico attivo.

Tale sistema permette di conciliare gli impegni quotidiani con le lezioni, senza necessità di ferie o di permessi per andare a scuola.

Tempistiche, indirizzi disponibili e validità

Studiare da casa tramite una piattaforma permette di accorciare i tempi regolamentari per raggiungere l'obiettivo: nel giro di due-tre anni l'allievo è pronto per l'esame finale. Il numero e la durata delle lezioni variano in base al monte ore settimanale e alla disponibilità dei docenti, per lo più impegnati anche nelle scuole fisiche.

Quanto agli indirizzi lo studente può scegliere tra le attuali opzioni del MIUR. Il titolo conseguito ha le stesse caratteristiche di quello ottenuto con l'obbligo di frequenza: permette l'iscrizione all'Università, l'accesso a nuove professioni e concorsi.

A chi è consigliata l'iscrizione nelle piattaforme virtuali?

Le persone che non hanno avuto la possibilità di iniziare o terminare un percorso di studi hanno l'opportunità di riprendere il cammino da dove lo avevano interrotto, grazie alle scuole online. Lavoratori, mamme, atleti, pensionati e chiunque per svariati motivi non fosse riuscito a prendere il diploma a suo tempo, può realizzare il suo sogno da adulto, anche se non apre un libro da anni.

Pertanto non sussistono particolari limitazioni, se non l'obbligo di aver conseguito la licenza media. Ad ogni modo, è innegabile il fatto che certe persone siano più portate di altre per questo tipo di approccio. Le lezioni online sono un'ottima soluzione per chi vanta delle ottime capacità organizzative e una buona motivazione per perseverare fino alla fine.

Chi, invece, ha bisogno di trovare la carica per continuare, deve puntare su continui stimoli che lo spingano a non abbandonare il cammino, come l'obbligo di frequenza e il rispetto di orari fissi. In questi casi la scelta di un corso serale o secondo le modalità previste per gli adolescenti si rivela la strada migliore.

About the author