Come trovare l’impastatrice perfetta

Tutti noi siamo cresciuti osservando amorevolmente le nostre nonne e mamme con le mani sempre in pasta per prepararci tantissime cose deliziose. Fortunatamente oggi noi siamo notevolmente avvantaggiate grazie all’arrivo nelle nostre cucine dell’impastatrice. Difatti questo piccolo elettrodomestico inizialmente aveva un uso prettamente professionale, ma ora, grazie alle diverse case produttrici che hanno contribuito a ridurne le dimensioni e i costi, chiunque può avere la possibilità di acquistare un’impastatrice e dare libero sfogo alla creazione di numerose ricette.

Da quando è stata lanciata sul mercato l’impastatrice ha riscosso un grandissimo successo, basti guardare il notevole incremento delle vendite, offrendo così la possibilità di impastare e montare ogni tipo di impasto senza alcuna fatica ma soprattutto in pochissimo tempo.

La risposta delle più grandi case produttrici di elettrodomestici non si è fatta attendere, le quali hanno subito provveduto a sfornare tantissimi modelli di impastatrici in grado di soddisfare le esigenze e il budget di chiunque. Tuttavia quest’ampia scelta non sempre può rivelarsi vantaggiosa, soprattutto per chi non è molto esperto nel settore, rischiando di mandare in confusione il cliente che finirà di acquistare un modello di impastatrice che non rispecchia per niente le proprie esigenze.

– Impastatrice o planetaria?
Spesso vi è un po’ di confusione intorno a questi due termini, in quanto molti tendono ad utilizzare il termine planetaria come sinonimo di impastatrice e viceversa. Tuttavia non è proprio cosi poiché la differenza esiste ed è anche molto sostanziale. Partiamo subito col dire che una planetaria è un’impastatrice, mentre non sempre un’impastatrice è una planetaria. Infatti di per sè una planetaria è un’impastatrice il cui braccio è in grado di compiere il cosiddetto movimento planetario. In questo modo si otterrà un composto molto più omogeneo e senza sprechi in quanto il braccio permette di recuperare anche eventuali residui sulle pareti della ciotola.

– Come scegliere una buona impastatrice
Prima di procedere all’acquisto di un’impastatrice è bene considerare alcuni elementi fondamentali per essere assolutamente certi di aver scelto il modello che meglio si adatti alle vostre esigenze.

• Materiali: la maggior parte dei modelli presenti in commercio sono stati realizzati con plastica resistente oppure in acciaio inossidabile. Questi materiali vengono utilizzati sia per realizzare il corpo dell’impastatrice ma anche per la ciotola. Ovviamente le impastatrici in acciaio inox presentano un costo superiore rispetto a quelle in plastica.

• Potenza: questo valore viene espresso in Watt ed indica la forza che impiegherà l’impastatrice nella lavorazione dell’impasto. Proprio per questo motivo bisognerà valutare l’uso che si andrà a fare dell’impastatrice per poter scegliere il grado di potenza di cui necessitate. Tutto sommato si può affermare che non bisognerebbe mai scegliere un modello che presenti un wattaggio inferiore a 250 Watt, in quanto un motore poco potente non potrà lavorare per un tempo molto lungo onde evitare che si verifichi un surriscaldamento con conseguente danneggiamento del motore.

• Velocità: maggiori saranno le velocità presenti e più impasti si potranno lavorare. Infatti un’impastatrice con una o al massimo due velocità sarà in grado di impastare poche tipologie di impasto. Le impastatrici di fascia superiore possono arrivare ad offrire fino a 20 velocità diverse, mentre quelle un po’ più economiche non riusciranno ad offrirne molte, ma ciò non vuol dire che non siano ugualmente valide.

• Capacità: con questo valore si intende indicare la capienza della ciotola che andrà ad ospitare l’impasto. Questo valore è espresso in litri ed è fortemente influenzato dalla quantità di impasto che volete preparare soprattutto in relazione al numero di persone che intendete soddisfare.

Nel caso in cui in questo articolo non siate riusciti a trovare le risposte e tutte le vostre domande, vi consigliamo di visitare il sito www.migliorimpastatrice.it, all’interno del quale troverete tutto ciò che c’è da sapere sulle impastatrici. Ma non solo infatti è possibile consultare un utile elenco dei migliori modelli di impastatrici presenti attualmente sul mercato in modo da avere un quadro completo prima di fare la vostra scelta.

About the author